Vota questo articolo
(0 Voti)
    • Video
  • dimensione font

2 Gennaio

Di Pubblicato Gennaio 02, 2020

Cominciamo con un articolo da ilsole24ore, in cui viene analizzato il complicato binomio Legge 398/91 versus Registro Unico Nazionale che riguarda, nello specifico, le associazioni sportive dilettantistiche.
L’art. 5 del codice degli Enti del Terzo Settore inserisce tra le attività di interesse generale anche l’ “organizzazione e gestione di attività sportive dilettantistiche”. Questo significa che le ASD e SSD potranno scegliere di operare principalmente in due modi:
senza l’iscrizione al Registro, e quindi continuando nel regime fiscale di cui alla Legge 398/91
oppure iscrivendosi al Registro Unico con l’accesso al regime fiscale agevolato ai sensi del decreto legislativo 117/2017.
Nello specifico, come indicato dall’articolo 13 del Codice del Terzo Settore, gli enti con ricavi, rendite, proventi o entrate superiori a 220mila euro dovranno predisporre un bilancio in forma ordinaria.
Invece, gli enti che non superano la citata soglia patrimoniale possono redigere il bilancio in forma semplificata, ovvero come rendiconto per cassa.
Mentre qualora l’ente eserciti in via esclusiva o prevalente attività in forma di impresa commerciale, sarà obbligato a tenere le scritture contabili secondo le modalità previste dal Codice civile.
In ultimo ricordiamo che per gli enti sportivi che continueranno ad applicare la legge 398/1991 è previsto l’obbligo di conservazione dei documenti contabili ricevuti, con esonero dalla registrazione e tenuta dei registri contabili.

Continuiamo con un articolo pubblicato su agcult.it, frutto della penna di Marco d’Isanto, professionista del Terzo Settore e dello Sport, da cui nasce una riflessione sulle novità, introdotte dalla Riforma del Terzo Settore, che interessano l’istituto delle Fondazioni.
In primo luogo, come specificato dall’articolo 4 del Codice derivato dal Decreto Legislativo n. 117 del 2017, per poter entrare a fare parte del Terzo Settore una Fondazione non deve essere sottoposta a direzione e coordinamento o controllo da  amministrazioni pubbliche.
L’articolo 22, comma 4, del medesimo Codice, riconosce invece per le Fondazioni una somma liquida e disponibile pari a 30.000 euro come patrimonio minimo per il conseguimento della personalità giuridica.
L’articolo 23 dispone anche per le fondazioni del Terzo settore, la possibilità di accogliere, nel corso di vita dell’ente, nuovi associati.
Anche l’assetto partecipativo e organizzativo delle Fondazioni è modificato dal Codice. All’articolo 24, infatti, viene prevista la possibilità che le Fondazioni si dotino di un organo assembleare a cui viene attribuita la funzione di indirizzo generale dell’ente.
Come noto, inoltre, le Fondazioni possono acquisire la qualifica di ETS ed iscriversi al Registro Unico del Terzo Settore se esercitano una delle attività di interesse generale elencate nell’articolo 5 del Decreto.
Infine, la qualificazione commerciale o non commerciale dell’ente dipende non solo dal test di commercialità previsto dall’articolo 79 ma anche dal peso delle altre entrate istituzionali come le erogazioni liberali e le raccolte pubbliche di fondi occasionali.

Da finanza.com leggiamo che è partita una raccolta per sostenere 16 progetti di economia al femminile, che sono stati selezionati dal gruppo Banca Etica nell’ambito del bando “Un altro genere di economia”. Si tratta di attività innovative promosse e sviluppate da donne o per le donne per potenziare il loro ruolo nelle filiere produttive, così come nel mondo del lavoro o della ricerca. Una nuova dimostrazione dell’attenzione che anche il Terzo Settore promuove verso le esigenze della società in tematiche attuali quali la parità di genere e l’inclusione economica delle donne.

Letto 4916 volte Ultima modifica il Mercoledì, 25 Novembre 2020 18:56

Video

Roberto

Vel augue aenean scelerisque sagittis vehicula turpis egestas lobortis condimentum vitae purus cursus, ullamcorper primis vulputate pellentesque scelerisque nullam etiam donec massa quisque.

Devi effettuare il login per inviare commenti

About

  • Curabitur porttitor, ipsum vel cursus faucibus, lorem tortor tempus nulla, quis mollis elit nisi at urna. Vestibulum commodo tortor arcu, nec pharetra ligula iaculis eget. Nulla hendrerit at risus et consequat. Donec viverra felis massa.

Contact us

1766 Madison Ave.
New York, NY 10029
USA
+1 222 333 4567
Mobile: +1 222 333 6789
Fax: +1 222 333 5678
example.com

Quote

  • Those who dance are considered insane by those who cannot hear the music.